Inter, Thohir: "Servono 3-5 anni per tornare a vincere"

Il Presidente dell’Inter Erick Thohir ha oggi rilasciato una lunga intervista al quotidiano “Il Corriere dello Sport”, in cui ha affrontato diversi temi relativi alla squadra di cui è proprietario.

L’intervista inizia con la spiegazione dei motivi per cui ha scelto l’Inter e non altri club; la motivazione sarebbe riconducibile al fatto che è innamorato dell’Italia: il tycoon indonesiano afferma infatti: “Mi sono stati offerti alcuni club di Premier, ma non di vertice. Amo l’Inter”.

A chi gli chiede se le vecchie glorie interiste potranno entrare nella società di Corso Vittorio Emanuele, Thohir risponde: Brehme, Materazzi e altri vogliono essere coinvolti, ma non abbiamo ancora un piano per lavorare con queste leggende”. 

Riferito all’Inter del futuro: “L’Inter che verrà sarà più forte, ma serviranno realisticamente altri 3-5 anni per vincere. Prenderò altri Hernanes”. Infine, il tycoon si esprime sull’allenatore nerazzurro Walter Mazzarri: “Se le nostre visioni saranno in sintonia, può essere il tecnico a lungo”.

Leggi anche -> Notizie Inter, Thohir propone contratto dimezzato a Cambiasso

Leggi anche -> Brehme su Twitter: “Thohir farà grandi cose. Kovacic è un giocatore forte”