Intervista a Mattia Destro: “Al Milan con Menez mi trovo bene”

“Menez non è un problema, sono io che mi devo inserire nel Milan”. E’ questo il senso dell’intervista che l’attaccante rossonero Mattia Destro ha rilasciato il giorno dopo la vittoriosa sfida dei rossoneri contro il Cesena. “Sono arrivato da poco e devo entrare nei meccanismi della squadra. Spero da settimana prossima di fare meglio”, ha detto Destro a margine dell’evento Gillette. Tanta umiltà per la giovane punta arrivata dalla Roma e che in una piazza importante come quella di Milano cerca la sua consacrazione.

Il problema per Destro potrebbe però essere rappresentato dalla presenza di Menez, giocatore già affermato: “Jeremy non è un problema è un grande giocatore sono io a dovermi inserire. La fiducia in campo non mi è mai mancata so quello che posso dare”, sgombera così il campo da ogni dubbio l’attaccante. Sulla prossima gara contro il Chievo invece la pensa così: “Abbiamo l’obbligo di vincere, non dobbiamo guardare in faccia nessuno. Ci tengo tantissimo a fare gol e ottenere una vittoria”.

Leggi anche: