Inzaghi esonerato? Brocchi già allertato

Stando a quanto riporta Sky Sport 24 dopo la sconfitta casalinga subita questa sera contro il Genoa potrebbe profilarsi un’ipotesi clamorosa ma arrivati a questo punto molto probabilmente inevitabile, l’esonero di Filippo Inzaghi e la conseguente investitura a capo allenatore (sino al termine del campionato) dell’attuale allenatore della primavera Cristian Brocchi che, secondo le ultime indiscrezioni, pare sia stato allertato ancor prima del triplice fischio di Milan-Genoa.

Resta comunque un margine di improbabilità riguardo l’esonero di Inzaghi e il motivo è principalmente uno: il Milan quasi certamente a breve cambierà proprietà  e, di conseguenza, è probabile che l’attuale società non voglia compiere una scelta così importante ad un passo dal suo addio ai colori rossoneri; il tutto però potrebbe cambiare se fosse il tecnico piacentino a dare le sue dimissioni: tale ipotesi è probabile ma per nulla certa, dato che un uomo orgoglioso come Inzaghi difficilmente vorrà abbandonare il Milan da perdente.

Dunque in queste ore il Diavolo potrebbe cambiare sia la proprietà che tecnico, due cambiamenti forse difficili ma sicuramente importantissimi, due decisioni che sono inevitabilmente ed inesorabilmente legate tra di loro e che verranno prese domani.

Leggi anche: