Italia ai Mondiali 2014, Sirigu infortunato: in Brasile ci sarà

Brutto spavento a Casa Azzurri. La Nazionale Italiana ha rischiato di perdere, dopo Montolivo, un altro importante giocatore per i Mondiali in Brasile, si tratta di Salvatore Sirigu. Il portiere del PSG, dopo l’ottima prestazione nell’amichevole contro l’Irlanda, pare aver rimediato un colpo al petto durante gli allenamenti. Subito soccorso è stato portato in ospedale dove si è sottoposto ad ecografia e risonanza magnetica.

Per fortuna gli esami non hanno rilevato nulla di rotto e il giocatore potrà far parte della spedizione azzurra in Brasile. A confermare l’esito degli esami il Dott. Castellacci con queste parole: “Sirigu si è sottoposto ad accertamenti per il colpo al petto ricevuto a fine allenamento. Non c’è frattura, ma una forte contusione all’undicesima costola destra. Farà lavoro differenziato, non è il caso che torni Mirante“. Insomma, pericolo scampato per Sirigu e per la Nazionale Italiana.

Leggi anche-> Mondiali Brasile 2014, i convocati ufficiali dell’Italia

Leggi anche-> L’inno con i convocati dell’Italia cantato da Fiorello (Video)

Leggi anche-> Italia ai Mondiali, i numeri di maglia degli azzurri

Leggi anche-> Montolivo infortunato, salta i Mondiali