Italia, Antonio Conte si dimette da commissario tecnico?

Potrebbe anche dimettersi da commissario tecnico della Nazionale italiana Antonio Conte. La rivelazione è del Corriere dello Sport che nell’edizione in edicola oggi svela come l’ex tecnico della Juventus sia rimasto molto infastidito non solo dallo stage di febbraio saltato per la contrarietà di alcuni allenatori di club ma pure per la fissazione del prossimo calendario: quello relativo alla stagione 2015-2016 che porta all’Europeo in Francia. Se i desiderata del commissario tecnico azzurro sono stati rispettati anticipando la chiusura del campionato di Serie A il 15 maggio, non così è successo per la data relativa alla finale della Coppa Italia.

Ancora non è stata decisa e dovrebbe essere assegnata solo il 3 marzo del prossimo anno: questo rinvio ha fatto scattare d’ira il commissario tecnico che vede sempre più ristretti i tempi dedicati alla Nazionale. Tavecchio però proprio ieri avrebbe concesso l’assicurazione a Conte che si farà di tutto per andare incontro alle sue necessità. La paura di Conte è che per necessità la finale possa essere piazzata il 19 o il 21 maggio facendo slittare di una settimana il ritiro in vista degli Europei.

EURO 2016: TUTTE LE NOTIZIE