Italia – Costa Rica 0-1: le pagelle degli azzurri

Era tutto pronto per la festa azzurra e invece no, a festeggiare è il Costa Rica, prima nel girone a sei punti che molto probabilmente terminerà il suo girone al primo posto, un evento incredibile che nessuno avrebbe immaginato alla vigilia di questo Mondiale. L’Italia paga le fatiche con l’Inghilterra, il caldo di Recife e l’ottimo gioco del Costa Rica che adesso non è più una piccola nazionale.

Italia compassata che non riesce ad imporre il proprio gioco e commette anche errori difensivi che permetto al Costa Rica di essere pericolosa e passare in vantaggio. Il gol di Ruiz basta ai centroamericani a vincere la partita e passare il turno. La vittoria del Costa Rica condanna anche l’Inghilterra che adesso è matematicamente fuori, l’altro posto se lo giocheranno Martedì i nostri azzurri e l’Uruguay, ma la squadra di Prandelli dovrà scendere con un’altra testa in mezzo al campo. Ecco le pagelle:

Buffon voto 6 – Torna tra i pali azzurri, sul gol non può nulla e per il resto si fa trovare pronto, soprattutto sulle conclusioni da fuori dei calciatori costaricani.

Barzagli voto 5.5 – Ovviamente è sempre l’unico a distinguersi in difesa, anche se pure lui in questa partita ha rischiato qualcosa. La prestazione della squadra non gli permette di avere la sufficienza.

Chiellini voto 4 – Un’altra persona rispetto a quello che conosciamo nel campionato italiano. Sia con l’Inghilterra che con il Costa Rica ha giocato male e stavolta è stato decisivo. Suo l’errore sul gol di Ruiz.

Darmian voto 5.5 – Non conferma la prestazione contro l’Inghilterra, in difesa non c’è mai e davanti è forse uno dei pochi che è riuscito a tirare nello specchio. Almeno ci ha provato.

Abate voto 5 – Avevamo notato già nelle amichevoli premondiale che è fuori forma, infatti gioca male. Non riesce ad affondare in attacco e in difesa a volte si perde l’uomo.

De Rossi voto 5.5 – Forse uno dei migliori, nel primo tempo non sbaglia un passaggio e riesce a tenere anche le incursioni offensive. Nel secondo tempo si affloscia anche lui insieme all’intero centrocampo.

Thiago Motta voto 5 – Prandelli l’aveva inserito per dare maggiore qualità al centrocampo, ma lui non riesce ad esprimersi. Si annulla insieme a Pirlo.

Pirlo voto 5 – Qualche invenzione, qualche palla in profondità c’è sempre, ma quante palle perse… Da uno come lui, uno dei migliori centrocampisti al mondo, ci si aspetta molto di meglio.

Candreva voto 5 – Nemmeno lui conferma la prestazione con l’Inghilterra, mai incisivo in attacco, si vede poco, quasi mai.

Marchisio voto 4,5 – Totalmente assente, sia in fase offensiva che in fase difensiva. Questa prestazione fa dimenticare il gol importante contro l’Inghilterra, Prandelli dovrà rivedere il suo ruolo.

Balotelli voto 4.5 – Come sempre decisivo, nel bene come contro l’Inghilterra e nel male come oggi, sbaglia due gol clamorosi nel primo tempo, che vengono pagati con il gol di Ruiz, e nel secondo tempo non si vede mai in attacco.

Cassano voto 4.5 – Viene inserito da Prandelli per trovare il colpo che potesse cambiare il risultato, ma peggiora solo la situazione. Forse sarebbe andata meglio se fosse entrato Immobile.

Insigne voto 4.5 – Non è mai entrato in partita, perde un sacco di palloni e l’unica volta in cui potrebbe essere incisivo la spreca con una semi rovesciata, l’unica cosa che non avrebbe dovuto fare in quell’azione.

Cerci voto 5 – Anche lui non offre un aiuto alla squadra, tenta sempre l’uno contro uno, ma non supera mai l’avversario.

Leggi anche –> Italia-Costa Rica, le ultime: Buffon in campo, Bonucci in forse
Leggi anche –> Mondiale Brasile 2014: le foto delle wags azzurre