Italia-Inghilterra, Buffon: “Euro 2016 è il nostro traguardo”

In conferenza stampa pre Italia-Inghilterra parla Gianluigi Buffon. Il portiere della Nazionale, si esprime su un argomento delicato: “Sembra che l’ Italia sia lasciata sola contro tutti, come fu quella del 2006. Quando si vince o si perde, lo si fa tutti insieme. Il nostro traguardo principale è il prossimo Europeo, cercando di sostenere di più i giovani, perché loro sono il nostro futuro, ma bisogna avere pazienza”. Parole e sostanza del capitano della Nazionale che continua la sua arringa.

“Gli ultimi giorni che abbiamo passato, non sono stati dei più facili. Ma preferisco questo tipo di clima, rispetto alla troppa tranquillità, che a volte può essere anche deleterio portandoci alla sconfitta. E’ stato un periodo abbastanza movimentato, spero che questo possa servire a noi per compattarci di più, e credere in quello che facciamo”. Poi si sofferma sul nuovo attaccante dell’Inghilterra Harry Kane, che tanto bene sta facendo in questa stagione con la maglia degli Spurs: “E’ il giocatore del momento, abbiamo visto tutti assieme le immagini, sarà sicuramente un avversario difficile, cosi come Wayne Rooney e tutti gli altri inglesi”.

ITALIA-INGHILTERRA: SEGUI LA DIRETTA