Italia-Inghilterra, per Conte l'accoglienza sarà fredda?

L’Italia scende in campo contro l’Inghilterra ma l’accoglienza per Conte sarà fredda. L’indifferenza regnerà allo Juventus Stadium

La Stampa, giornale torinese, ha spiegato la situazione ambientale che domani potremo trovare durante la partita della Nazionale italiana contro l’Inghilterra che vedrà il ritorno di Antonio Conte nello stadio che lo ha visto protagonista e vincitore di tre Scudetti consecutivi.

Allo Juventus Stadium ci sarà uno scenario inedito. Gli azzurri troveranno uno stadio semi deserto poichè dei circa 40000 posti ne verranno occupati solamente 25000, poco più della metà.

Quella per Conte sarà un’accoglienza caratterizzata dall’indifferenza. La “bolgia” che il tecnico pugliese chiedeva quando allenava la Juventus sicuramente non la troverà durante l’amichevole contro l’Inghilterra. Chi, probabilmente, mancherà e non saluterà il suo ex tecnico sarà Andrea Agnelli che non ha ancora sciolto la riserva sulla sua presenza per la partita della Nazionale.