Italia, Osvaldo lascia la Nazionale: Quagliarella al suo posto

Primi problemi tra i convocati di Antonio Conte: in queste ore Osvaldo ha infatti lasciato il ritiro della Nazionale a causa di un problema agli adduttori che già nel primo gironi aveva messo in dubbio la sua presenza per i match contro Olanda e Norvegia. Per coprire il suo ruolo il neo ct ha quindi chiamato a Coverciano l’attaccante del Torino Fabio Quagliarella.

Scelta sicuramente strana quella di Conte in quanto tra i due non scorre buon sangue: il giocatore ha infatti sempre trovato poco spazio con l’ex mister del Juventus e la società aveva provato a cederlo senza però trovare una meta che fosse in grado di accontentarlo.

Nonostante questi problemi la punta è in viaggio verso Coverciano dove arriverà nel primo pomeriggio: la sua ultima presenza in maglia azzurra risale al 17 novembre 2010 quando l’Italia giocò contro la Romania e dove Quagliarella andò pure a segno. Staremo quindi a vedere se la scelta di lasciare a casa Balotelli ma di portare come riserva l’attaccante di Castellammare si rivelerà vincente.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA NAZIONALE ITALIANA