Italia qualificata agli Europei 2020: i Possibili Avversari degli azzurri e le Date

Gli azzurri esordiranno il 12 giugno all'Olimpico di Roma

Il successo sulla Grecia, porta l’Italia ad essere qualificata ai prossimi Europei 2020, vediamo a questo punto i possibili avversari per gli azzurri di Roberto Mancini e le date già stabilite per disputare i primi incontri, a partire dalla fase a gironi del torneo itinerante continentale, in partenza dal prossimo 12 giugno.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Il punto della situazione sui Gironi di Qualificazione

Con il successo di stasera, l’Italia è la seconda squadra a qualificarsi direttamente per gli Europei 2020, giovedì era toccato al Belgio accedervi con tre turni di anticipo. Gli azzurri si sono imposti per 2 a reti a 0 sulla Grecia, reti nella ripresa di Jorginho su rigore e Bernardeschi dalla distanza, confermando il punteggio pieno in classifica. La Nazionale di Mancini, in un Europeo itinerante, approderà alla manifestazione, essendo uno dei tanti Paesi ospitanti, nel girone in cui una delle sedi è Roma, vale a dire quello A, disputando dunque l’incontro di apertura, previsto il 12 giugno, quindi tra esattamente 8 mesi. Il 17 ed il 21 le altre due sfide della compagine italiana, passeranno agli ottavi le prime due più le quattro migliori terze di ogni raggruppamento.

Le antagoniste degli azzurri

Il Girone A si svilupperà anche a Baku, qualora l’Azerbaigian non dovesse qualificarsi, circostanza alquanto probabile, la Nazionale azzurra affronterà gli impegni all’Olimpico, altrimenti verrà stabilito il sorteggio per decidere chi dovrà giocare in casa tra le due rappresentative ospitanti. Per quanto riguarda le avversarie, bisogna aspettare il sorteggio del 30 novembre e la composizione delle squadre qualificate con le relative fasce, anche se poi a queste verranno aggiunte quelle vincitrici del play off a marzo 2020, intanto l’Italia è ormai qualificata per i prossimi Europei di calcio.