Italia-Spagna (Confederations Cup 2013): l’arbitro è Webb

Sarà Howard Webb ad arbitrare la semifinale di Confederations Cup tra l’Italia e la Spagna in programma domani al Castelão di Forteleza.

L’arbitro inglese coadiuvato dagli assistenti  Mullarkey e Cann e con il portoghese Proenca quarto uomo dirigerà l’attesa semifinale della Confederations Cup tra la Spagna campione d’Europa e del Mondo e l’Italia finalista all’ultimo Europeo proprio contro gli spagnoli.

Webb ha già diretto numerose partite importanti nella sua carriera tra cui la finale del Mondiale 2010 in Sud Africa tra Olanda e Spagna vinta dalle Furie Rosse e la  finale di Champions League vinta dall’Inter nel 2010 contro il Bayern Monaco. Webb è stato anche l’arbitro che ha diretto Spagna – Svizzera 0-1 che è stata l’ultima sconfitta degli spagnoli in una gara ufficiale, magari questo può essere di buon auspicio per gli azzurri di Prandelli che dovranno cercare di battere una Nazionale che ha appena superato il record di partite consecutive senza sconfitte (27) che apparteneva alla Francia e giungendo, con la vittoria per 3-0 sulla Nigeria nell’ultima partita disputata, a ben 28 partite consecutive senza essere battuti.

confederations cup brasile 2013

Sarà una partita davvero ardua per l’Italia se si contano anche l’assenza di Balotelli e la non perfetta forma di Pirlo, ma se giocheranno con la stessa voglia e determinazione che hanno dimostrato durante il secondo tempo del match con il Brasile e facendo solo un po’ di attenzione in più in difesa nulla sarà impossibile, soprattutto nel calcio.