Italia-Uruguay 0-1, Buffon: “L’eliminazione è un fallimento”

Non usa mezze misure Gianluigi Buffon, capitano dell’Italia, per spiegare l’uscita di scena della Nazionale al primo turno dei Mondiali: “E’ un fallimento”. Il portiere della Juventus con questo tono forte ha voluto scacciare tutta la sua delusione al termine della partita persa a dieci minuti dalla fine contro l’Uruguay: “Ci restano solo sensazioni di frustrazione. Il fallimento non so sa dove possa essere nato”.

Ma una risposta va trovata e subito per ripartire: “Avevamo cominciato bene questa competizione, facendoci delle aspettative troppo importanti. Alla fine, invece, ci siamo dovuti scontrare con la cruda realtà. Abbiamo creato poco e non abbiamo mai segnato”, entra nel dettaglio l’estremo difensore. Poi il passaggio conclusivo sui senatori e su chi li critica: “Si dice che Pirlo, Buffon, De Rossi, Barzagli siano vecchi e invece sono sempre loro che continuano a tirare avanti la carretta. Ora cominciamo a dare meriti giusti a chi se li guadagna sul campo”.

Leggi anche — > Mondiali 2014, Italia eliminata al primo turno

Leggi anche — > Gol Italia-Uruguay 0-1 Video Highlights e Sintesi