Juve-Chievo 3-1, Bonucci e Llorente: "Tre punti importanti; siamo con Giovinco"

Con l’assenza di Barzagli e Chiellini, oggi è stato Leo Bonucci a guidare la difesa, perfetta tranne che nell’occasione della sfortunata autorete di Caceres: «Siamo stati bravi a ritrovare subito il gol con Llorente. Abbiamo portato a casa tre punti fondamentali per lo scudetto», e poi su Giovinco: «Il gesto dell’allenatore è il simbolo di quello che vuole la squadra: siamo con Seba, che anche oggi ha disputato una grande partita. E’ normale che uno ci rimane un po’ male, ma è una grande persona, un gran giocatore e l’ha dimostrato anche oggi sul campo».

Fernando Llorente trova ancora il gol in campionato, stavolta sfruttando un assist perfetto di Andrea Pirlo da calcio d’angolo. Ecco le sue dichiarazioni a fine partita: “Abbiamo fatto un bel lavoro, sono contento per la squadra. Per me è sempre importante fare gol, aiuto la squadra. Poi il gol è una cosa che mi aiuta per la fiducia». Sul gol preso: ” «Sul gol del Chievo, per un momento è entrato un po’ di dubbio, non abbiamo giocato con la velocità di palla degli altri giorni», spiega il Re Leone, chiarendo però che «abbiamo immediatamente fatto il terzo, e alla fine ciò che conta è vincere, e l’abbiamo fatto»