Juve, Conte ironico coi giornalisti: "Oggi niente domande sull'arbitro?"

Un Conte ironico e preciso è quello che si è presentato ai microfoni di Mediaset Premium. Il tecnico juventino ha parlato della partita contro il Trabzonspor, delle scelte che ha fatto riguardo i giocatori in campo e del campionato. L’allenatore, inoltre, non ha esitato a concludere la sua intervista accennando ironicamente all’assenza di domande riguardanti l’arbitraggio. Ecco le sue dichiarazioni:

«Oggi eravamo precisi e concentrati e abbiamo disputato un’ottima partita. L’avevo detto che non saremmo venuti a difendere il 2-0. Siamo stati bravi a sbloccarla subito. Turn over? Abbiamo vinto, quindi le scelte erano giuste. Sono contento di avere la possibilità di far ruotare più uomini. La Fiorentina? Adesso pensiamo al campionato e a recuperare questa lunga trasferta. Avremo solo un giorno per preparare la partita con il Milan, una squadra in crescita. Non sarà facile per noi. All’andata la partita era stata interpretata nel modo giusto fino ad un certo punto. Oggi abbiamo fatto tesoro delle cose che non avevamo fatto bene allo Stadium. Non mi fate neanche una domanda sull’arbitro?»

TUTTO SU ANTONIO CONTE

Leggi anche –> Trabzonspor-Juve, troppe perquisizioni: tifosi bianconeri lasciano lo stadio per protesta

Leggi anche –> Trabzonspor-Juventus 0-2, Osvaldo: “Testa al Milan”