Juve-Fiorentina 1-0: le interviste a Barzagli, Pogba e Asamoah

Un Kwadwo Asamoah in versione “man of the match” invita i suoi compagni a non abbassare la concentrazione in vista del match di Giovedì sera, cercando magari di fare ancora meglio: “Giovedì dobbiamo fare meglio” Asamoah dopo il gran gol contro la fiorentina commenta cosi: “Ha un gran tiro e, soprattutto, è un ragazzo eccezionale, con ampi margini di miglioramento. Non era facile,quel dribbling, e poi non ho mai fatto gol con il destro… né così bello! Sono contento».

Giovedì ci sarà di nuovo il duello sulla sinistra con Cuadrado: «Non è facile giocare contro un giocatore così, oggi siamo stati molto bravi e attenti, anche nello stare dietro a Gomez. Abbiamo fatto tutte le cose bene, speriamo giovedì di fare ancora di più».

Paul Pogba, autore oggi di un’ottima prova oggi contro la Fiorentina commenta cosi la gara: «Oggi era una partita molto importante per noi, anche in chiave scudetto. Quando siamo compatti, è la Juve che vogliamo: dobbiamo continuare così».

Anche il Fiorentino Doc Andrea Barzagli invita l’ambiente bianconero a non abbassare la guardia, parlando di un campionato non chiuso: “Abbiamo un ottimo vantaggio in classifica sulla Roma, ma il campionato non è chiuso». La difesa è tornata ad essere imbattuta: “In queste partite è importante non subire gol. In alcuni momenti, ogni tiro in porta degli avversari era gol. Ora va bene anche così, con un po’ di fortuna. L’importante è l’atteggiamento giusto della squadra“.

Leggi anche –>Juve-Fiorentina 1-0, Conte: “Bella vittoria, ma ora non abbassiamo la guardia”