Juve-Fiorentina 1-1, Vidal: "Mancano ancora 90 minuti, a Firenze per vincere"

Il18° gol stagionale di Arturo Vidal non basta ad una Juve poco cinica e molto sfortunata, l’1-1 dell’andata degli ottavi di finale di Europa League premia una Fiorentina che ha saputo crederci fino all’ultimo, costringendo i padroni di casa nella proprio metà campo per buona parte della ripresa.

A fine gara il numero 23 bianconero, che ha sfiorato anche la doppietta (scongiurata da un intervento miracoloso di Neto), commenta cosi: “«La Fiorentina è una squadra forte, abbiamo pareggiato ma mancano ancora 90 minuti. Siamo stato costretti a correre dietro agli avversari: loro giocano bene con la palla, è difficile affrontare una squadra in cui si muovono tutti in mezzo, oltre ad andare a prendere il pallone quando è così».

L’invito di Vidal, manco a dirlo, è quello di non arrendersi, e cercare di affrontare il match di ritorno come se fosse la partita della vita:” «Dobbiamo andare a Firenze a giocare la partita».

Leggi anche –> Juventus-Fiorentina 1-1, Buffon: “Grande rammarico; Gomez è un campione”

Leggi anche –> Juventus-Fiorentina 1-1 video gol e highlights