Juve-Fiorentina (Europa League), quote scommesse: bianconeri a 1.40

Proprio come era avvenuto 4 giorni fa in occasione della sfida di Campionato terminata poi 1-0 in favore dei padroni di casa, la Juventus di Conte parte favorita nello scontro con la Fiorentina di Montella, valevole stavolta per la qualificazione ai quarti di finale di Europa League. L’ “1” della Juventus paga 1.40 volte la posta, proprio come 4 giorni fa, mentre il colpaccio dei viola arriva di nuovo a 7.50.

A differenza della scorsa partita, però, stavolta sarà molto importante il conteggio totale delle reti, ed anche un gol basterebbe ai viola per giocare con maggiore tranquillità la gara di ritorno: la giocata “goal” è quotata ad 1.95, mentre “no goal” paga 1.75 volte l’importo scommesso. Paradossalmente identiche le quote dei segni “over” e “under“, entrambi a 1.85.

Il risultato esatto 1-0 paga 5.75 volte la posta, ma si presuppone che stavolta la Juve voglia cercare uno scarto maggiore nella differenza reti, in previsione soprattutto della sfida di ritorno del “Franchi”, ed è dunque da prendere in considerazione la giocata “1 handicap“, a 2.10.

Particolarmente interessanti anche le quote relative al minuto del primo gol: una rete realizzata entro i primi quindici minuti, infatti, permetterebbe di triplicare la cifra scommessa.

Leggi anche –> Juve-Fiorentina (Europa League): Giovinco in campo al posto di Tevez?

Leggi anche –> Social Network, tweet della Juventus: “Buona la Fiorentina a pranzo”