Juve-Malmoe: Tevez al gol in Champions dopo 1988 giorni (Video)

Era il 7 aprile 2009 e una delle partite in programma di quell’edizione di Champions League  era Manchester United-Porto che finì 2-2. Una delle due reti segnate dai Red Devils fu siglata da Carlitos Tevez, sono passati 1988 giorni da quella partita e Tevez da quel lontano 7 Aprile non ha più segnato in Champions League. Un periodo di astinenza così ampio è troppo per uno come l’Apache che ha sempre avuto un particolare flirt con il gol, tuttavia l’Europa si è rivelata maledetta per il bomber argentino.

Nemmeno l’anno scorso che era al suo primo anno con la maglia della Juventus riuscì a segnare nella massima competizione europea nonostante risultava sempre tra i migliori in campo,  Tevez si sbloccò in Europa League segnando nella semifinale di andata con il Benfica anche se poi quel gol non bastò per raggiungere la finale.

Ora dopo 1988 giorni Carlitos Tevez è tornato a segnare anche in Champions League, infatti nella sfida in casa contro il Malmoe, l’Apache ha portato in vantaggio i bianconeri dopo una triangolazione perfetta con Asamoah, una rete liberatoria per il bomber che ha segnato anche la scorsa giornata di campionato contro l’Udinese. Adesso quello che si augurano i tifosi bianconeri è che il primo gol europeo di Tevez in maglia bianconera sia il primo di una lunga serie.

ECCO IL GOL DI TEVEZ: