Juve-Napoli: La Supercoppa si giocherà nello stadio di Raul

Lo stadio che ospiterà la finale di Supercoppa Italiana sarà lo Jassim Bin Hamad Stadium. L’impianto ha una capienza di quindicimila posti, abbastanza pochi per ospitare un evento così importante. La scelta però è stata solamente economica, come d’altronde la scelta di disputare la partita a Doha, anziché in Italia. Lo Jassim Bin Hamad Stadium prende il nome dello sceicco che ha commissionato i lavori ed è uno dei soci della squadra che gioca all’interno dell’impanto, l’Al-Saad.

La squadra qatariana milita nel campionato nazionale ed è stata la prima squadra araba a vincere la Champions League asiatica nel 2011. Nell’Al-Saad milita Raul Gonzalez Blanco, ex bandiera del Real Madrid e della nazionale spagnola. Il calciatore spagnolo è anche capitano della squadra ed ha totalizzato trentanove presenze con undici gol. Con il club arabo ha vinto un campionato e una coppa degli emirati.

Juventus e Napoli dunque avranno un ospite speciale sugli spalti, un calciatore che ha scritto la storia di questo sport diventando il calciatore con più gol in Champions e il secondo in nazionale dietro David Villa, inoltre è arrivato anche vicino a conquistare il Pallone d’oro, premio che forse meritava.

Leggi anche –> Supercoppa italiana, lo stadio sarà lo Jasmin Bin Hamad?

Leggi anche –> Stadio Supercoppa Italiana: avrà quindicimila posti?