Juve-Roma , Totti: “E’ stato giusto reagire”

Non finiscono le polemiche relative a Juve-Roma. A rinfocolarle ci ha pensato ancora una volta Francesco Totti. Il capitano della Roma rispondendo a una serie di domande che gli sono state poste dai lettori del Corriere dello Sport ha spiegato: “E’ stato giusto reagire in quel modo dopo la gara di due settimane fa”. L’incendio divampato per i presunti aiuti alla squadra bianconera non si spegne e così il pupone rincara la dose: “Non credo che la reazione sia stata esagerata. Ma continuare a pensarci sarebbe un danno. Il che non vuol dire che sia stato sbagliato reagire in maniera forte”.

Sul botta e risposta avuto con Buffon, invece Totti ha preferito glissare dicendo: “Io e Gigi su questo argomento abbiamo idee diverse”. Poi ha chiesto ai tifosi giallorossi di voltar pagina e di pensare alla gara contro il Chievo che si gioca domani come primo anticipo della settima giornata di Serie A: “Voltare pagina a questo punto è fondamentale. Le polemiche non devono influenzare il nostro rendimento in campo”.

Leggi anche: