Juventus-Bayern Monaco, Khedira: "Venderemo cara la pelle"

La Juventus è pronta a rituffarsi in campionato, dopo aver ricaricato le energie durante la sosta natalizia. Gli ottavi di finale della Champions League sono ancora lontani, ma è impossibile non commentare lo sfortunato sorteggio di Nyon, che ha visto accoppiare i Campioni d’Italia e i Campioni di Germania del Bayern Monaco.

Intervistato da JTV, canale tematico della Vecchia Signora, Sami Khedira si è espresso così: “Saranno due grandi partite per entrambe le squadre, le due società e per i tifosi. Sarà una sfida molto difficile, ma non impossibile, in cui giocheranno contro i campioni di Italia e i campioni di Germania. Affronteremo una delle squadre migliori al mondo, che nelle ultime 4 edizioni della Champions è giunta 2 volte in finale, vincendone una, e venendo eliminato per altre 2 volte in semifinale. E’ sicuramente una delle candidate alla vittoria della Coppa”.

L’undici di Allegri, però, può giocarsela: “Giocare contro di noi non è facile, poiché siamo una squadra tosta, e lo abbiamo dimostrato nelle due sfide contro il Manchester City nella fase a gironi, e, se riusciremo ad essere concentrati sia all’andata che al ritorno, giocando il nostro calcio al meglio delle nostre possibilità, dando il 100%, potremo giocarci le nostre possibilità di passare il turno e giocare i quarti di finale”.

TUTTE LE NOTIZIE SU JUVENTUS-BAYERN MONACO