Juventus-Cagliari: probabili formazioni e diretta tv

All'Allianz Stadium i bianconeri a caccia dei 3 punti per mantenere il vantaggio di sei punti da Napoli e Inter

Inizia il periodo più difficile della stagione per la Juventus. Prima partita di un filotto lungo due mesi tra campionato e Champions League. Contro il Cagliari, i bianconeri vorranno sicuramente vincere per mantenere il vantaggio di sei punti da Napoli e Inter, le rivali principali per lo scudetto. Gli uomini di Maran sperano di ottenere almeno un punto contro una squadra più forte sotto ogni punto di vista.

Qui Juve

Inizia il periodo della stagione in cui ci si gioca una buona parte di campionato, Allegri questo lo sa è vuole che tutti i giocatori siano pronti e concentrati sull’obbiettivo, con un occhio di riguardo sulla Champions. Anche se siamo ancora ai gironi, mercoledì la Juve ha una test importante contro il Manchester United, battuto 1-0 all’Old Trafford, per conquistare qualificazione e primo posto in anticipo. Facile aspettarsi un turn over quindi, ma nemmeno così ampio, soprattutto a centrocampo a causa degli infortuni di Emre Can, operato nei giorni scorsi rientrerà entro 3-4 settimane, e Khedira che però ha svolto con la squadra l’ultimo allenamento. In attacco spazio a Ronaldo e Mandzukic, rientrato da poco dall’infortunio. Bernardeschi fuori a causa di una condizione non ottimale(Allegri vuole tutti al 100% per non rischiare di perdere qualcuno), probabile a questo punto vedere Dybala tra gli 11 iniziali. In porta Szczęsny e non Perin che rimane ancora in panchina.

Risultati immagini per juve

Qui Cagliari

Per Maran e i suoi giocatori, si aspetta una partita difficile. Oltre a essere nettamente inferiori a livello di qualità della rosa, il Cagliari non potrà contare nemmeno sul calore del proprio pubblico. Guadagnare anche un solo punto su questo campo sarebbe come una vittoria. Nel frattempo, c’è un giocatore in rosa che sta attirando su di se le attenzioni di molti club italiani e non solo: stiamo parlando di Nicolò Barella. Il centrocampista classe 97 ha iniziato molto bene la stagione con ottime prestazioni, e sicuramente, ci sarà un asta quest’estate per ottenere il suo cartellino. Juve, Inter e Milan dovranno fare i conti con City, Liverpool e Chelsea se vorranno il futuro centrocampista in rosa.

Probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Padoin; Ionita, Bradaric, Barella; Castro; Joao Pedro, Pavoletti

Dove seguire Juventus-Cagliari

La partita Juventus-Cagliari sarà visibile a partire dalle 20:30 in esclusiva su DAZN.