Juventus, Conte annulla la giornata di riposo: domani tutti a Vinovo

È un Antonio Conte furioso quello del post partita di Verona-Juventus. Un pareggio che ha fatto andare su tutte le furie il tecnico bianconero che non riesce proprio a mandare giù i tanti errori commessi dai suoi giocatori e la successiva beffa al 90esimo. Una grande squadra come la Juventus non può farsi rimontare dal 2 a 0 al 2 a 2. Per questo motivo l’allenatore juventino ha annullato il giorno di riposo del lunedi e fissato una seduta di allenamento per lavorare sui calci piazzati che oggi sono stati disastrosi dal punto di vista difensivo. Una punizione per i giocatori bianconeri che, secondo lo stesso Conte, non hanno giocato con la giusta concentrazione e determinazione.

Il terzo scudetto consecutivo è un obiettivo che è a rischio se si molla la presa e proprio per questo è molto probabile che domani mattina il mister strigli a dovere i suoi calciatori per metterli davanti alle proprie responsabilità e dare un segnale forte allo spogliatoio. Nelle prossime settimane la Juventus sarà impegnata con partite diffcili e, soprattutto, ci sarà l’impegno in Europa League.