Juventus, Emre Can “sbotta” ma intende restare

Emre Can continua a far parlare di se e sulla sua situazione in casa Juventus, non propriamente felicissima dopo la scelta da parte della società bianconera di escludere l’ex Liverpool dalla lista Champions (per motivi di sovrabbondanza di rosa, principalmente) e successivamente per un utilizzo piuttosto esuguo anche in campionato (solo 4 le presenze fino ad ora per lui). Il giocatore tedesco ha riparlato della sua situazione a seguito della gara vinta da parte della propria nazionale contro l’Irlanda del Nord, sostenendo che nonostante non sia soddisfatto della situazione attuale egli resta un calciatore della Juventus, confermando la propria professionalità ed il proprio impegno durante gli allenamenti. Il calciatore ha inoltre sostenuto il suo desiderio primario di restare a Torino ma non a queste condizioni.