Juventus-Fiorentina, Gomez: “Voglio giocare, ma deciderà il mister”

E’ un giocatore nuovo Mario Gomez. Dopo la lunga pausa dovuta al grave infortunio subito l’attaccante tedesco è finalmente tornato a disposizione di Montella ed è pronto a ributtarsi nella mischia già contro la Juventus: “Non so se sono pronto per partire dall’inizio, deciderà il mister”, questa l’ammissione di Gomez che però ha tenuto pure a sottolineare che questa sfida gli ricorda “…Bayern-Borussia Dortmund, ma tutto qui è molto più emozionante”.

L’obiettivo del bomber tedesco è comunque quello di vincere contro i bianconeri così “…nessuno parlerà di crisi”, ha aggiunto. In goni caso adesso per lui l’importante è “…non sentire più dolore. Tutti si aspettano che io giochi come prima ma io devo avere pazienza. Mi manca il ritmo sul campo, giocare, acquistare minuti”.

Tra gli obiettivi che vuole raggiungere con la Fiorentina c’è la Champions e magari vincere la Coppa Italia dove i viola se la dovranno in finale contro il Napoli: “In questo periodo di riposo forzato – ha detto Gomez – non ho mai pensato al Brasile perché a me ora importa solo la Fiorentina”.

Leggi anche — > Ultime Notizie Fiorentina, Mario Gomez: “Sono fiorentino, Sono uno di voi”

Leggi anche — > Juventus-Fiorentina, sarà Marchisio il sostituto dello squalificato Pirlo