Juventus-Fiorentina, sarà Marchisio il sostituto dello squalificato Pirlo

Domenica alle ore 12.30 la Juventus capolista ospita la Fiorentina per il match valevole per la 27ma di campionato di Serie A. Problemi a centrocampo per Antonio Conte che si vede costretto a fare i conti con l’assenza di Andrea Pirlo, tenuto fuori dai giochi per la naturale squalifica a seguito della quarta ammonizione stagionale.

L’ipotesi finora più accreditata sembra essere quella che vede il centro del campo affidato a Claudio Marchisio in un’ottica di formazione che dovrebbe comprendere Asamoah, Pogba, Vidal e Lichtsteiner a completare il centrocampo bianconero.

Marchisio rientra tra i nominati da Prandelli per l’amichevole di questa sera contro la Spagna, partita che vedrà un grande assente. Si perchè Prandelli ha deciso di lasciare fuori dai giochi Pirlo. Vista la squalifica in campionato, la presenza in Nazionale sembrava la chiara conseguenza della vicenda e invece il regista di Brescia questa sera sarà in panchina per scelta tecnica. Dunque previsti straordinari per Claudio Marchisio che è chiamato a disputare la terza partita in meno di una settimana tra Europa League, Nazionale e Campionato.

Leggi anche ->Denunciati tre tifosi della Juventus per striscioni su Superga

Leggi anche ->Europa League, negli Ottavi di Finale c’è Juventus-Fiorentina