Juventus, gli insulti alla tragedia di Superga costano solo una multa

I tifosi della Juventus oltraggiano la memoria della tragedia di Superga dove ci fu la fine del Grande Torino, ma il Giudice Sportivo Giampaolo Tosel decide solo per una lieve multa alla società perché ha cercato di prevenire l’evento. Sembra quasi una presa in giro quella che oggi è andata in scena e che può essere letta sul comunicato ufficiale, chi si aspettava una lunga squalifica dei settori dove sono stati esposti gli striscioni è rimasto deluso, infatti è questa la motivazione che ha spinto alla multa di 25mila euro: “Per avere suoi sostenitori, al 10’ del primo tempo ed al 12’ del secondo tempo, esposto due striscioni insultanti la memoria della tragedia di Superga”, ma tutto ciò non basta per far squalificare lo Juventus Stadium.

Ammenda molto più salata la Roma. Tosel ha inflitto ben 50mila euro di sanzione perché “…un consistente gruppo di suoi sostenitori, prima dell’inizio della gara, verso le ore 20, tentato di abbattere, dall’interno e dall’esterno, un cancello attiguo ai tornelli d’ingresso allo stadio, scagliando tavolini e cassonetti contro le Forze dell’Ordine intervenute; per avere inoltre suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato quattro bengala nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria e numerosi petardi e bengala sul terreno e nel recinto di giuoco”, si legge nella nota ufficiale. Tra l’altro c’è da ricordare che le Curve dello stadio Olimpico sono ancora sotto squalifica per i cori discriminatori contro i napoletani.

 

Sanzionate anche la Sampdoria con 10mila euro per “…per avere suoi sostenitori, al 29’ del secondo tempo, lanciato nel recinto e sul terreno di giuoco, in direzione di un Assistente, numerosi oggetti di varia natura (monete metalliche, accendini e simili)”. L’Inter e la Lazio invece di 3mila euro: i nerazzurri perché sono stati accesi due fumogeni e fatto esplodere un petardo; i biancocelesti per lancio di due petardi nel recinto di gioco.

Leggi anche — > Sassi e biglie contro il pullman dell’Inter: fermati quattro tifosi della Juventus

Leggi anche — > Cori contro i napoletani: squalificati i distinti della Roma