Juventus-Milan 3-1, Allegri: "Pogba deve giocare in maniera più semplice"

“Pogba deve giocare in maniera più semplice”  . Questa la frase più significativa pronunciata dal mister della Juventus ed ex tecnico del Milan Massimilano Allegri in conferenza stampa al termine della partita vinta per 3-1  dalla sua formazione contro quella di Inzaghi.

Per prima cosa il tecnico ha parlato di Pogba: “Pogba è un grande giocatore però essendo un ragazzo giovane ha il difetto che quando non riesce a fare una giocata si intestardisce nel volerla fare; per essere un giocatore completo deve imparare a giocare in maniera più semplice.”

Dopo aver parlato del “suo” centrocampista francese il tecnico passa a parlare dell’importanza della vittoria conquistata: “Siamo riusciti a conquistare 3 punti davvero molto importanti e per questo mi complimento con i ragazzi  i quali hanno fortemente voluto questa vittoria, c’è da dire però che il campionato è ancora lungo per cui dobbiamo continuare a dare il massimo.”

Allegri dice chiaramente che questa vittoria contro la sua ex squadra per lui non ha il sapore di una vendetta: “Per me non è assolutamente una vendetta dato che penso solo alla Juventus e non alla mia ex squadra”. Il tecnico non può che fare i complimenti a Morata“Nonostante Alvaro abbia giocato poco è riuscito a fare molti goal , inoltre ha imparato a conoscere il campionato italiano e questo gli ha consentito di migliorarsi.”  Ovviamente ha un pensiero anche per Tevez“Carlitos per noi è un giocatore fondamentale”

Infine chiude parlando di Andrea Pirlo“Ad Andrea dobbiamo tutti fare i complimenti per il modo in  cui sta giocando, infatti non solo detta bene i tempi di gioco, ma si sta rendendo molto utile anche in fase di copertura. Si sta sacrificando per la squadra”.

Leggi Anche