Juventus-Milan 3-2: Risultato finale. In gol Muntari(2), Pirlo, Giovinco, Chiellini

Si conclude con la vittoria della Juventus per 3-1 il posticipo valido per la settima giornata di campionato Juventus-Milan. Nonostante siano stati i rossoneri a passare in vantaggio con una rete lampo di Sulley Muntari, la Juve è riuscita a rimontare lo svantaggio con una punizione calciata da Pirlo nel primo tempo e a passare in vantaggio con Giovinco, entrato pochi minuti prima al posto di Quagliarella, e Chiellini. I rossoneri hanno lottato sino alla fine riducendo lo svantaggio al 90′ con Muntari, ma questa volta i minuti di recupero non sono serviti a cambiare la situazione.

Tra qualche ora, in uno Juventus Stadium stracolmo di spettatori andrà di scena una sfida senza esclusione di colpi che vede protagonisti Juventus e Milan.

Da un lato la Juventus, padrona di casa e sostenuta da circa 40.000 spettatori, cerca la vittoria per non allontanarsi dalla vetta, puntando sul 3-5-2 con Tevez e Llorente in avanti. Dall’altro il Milan, accompagnato da circa 5.000 tifosi, non vuole lasciarsi sfuggire tre punti importanti per scalare la classifica. Per far ciò Allegri, vista l’assenza di Balotelli ancora squalificato e dei numerosi giocatori infortunati, si affiderà al 4-3-1-2 con il duo Matri-Robinho in attacco.

A dirigere questa sfida l’arbitro Gianluca Rocchi di Firenze.

FORMAZIONI UFFICIALI:

JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Padoin, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Tevez, Quagliarella.

MILAN (4-3-1-2): Abbiati, Abate, Zapata, Mexes, Constant, Nocerino, De Jong, Muntari, Montolivo, Robinho, Matri.

Squadre in campo, entrambe in divisa tradizionale. Casacca a strisce verticali bianconere per la Juventus, maglia a strisce verticali rossonere per il Milan. Si osserva un minuto di silenzio per ricordare le vittime della tragedia di Lampedusa.

1′: Rocchi fischia l’inizio del big match di scena allo Juventus Stadium, Juventus-Milan

GOOOOOOOOOOOOOL MILAN!!!!

1′: Milan subito in vantaggio con la rete che porta la firma di Sulley Muntari. Lasciato solo in direzione del secondo palo, il centrocampista rossonero insacca con un destro di prima intenzione.

6′: Dopo il vantaggio i rossoneri cercano di mantenere il possesso palla e di costruire l’azione utile per il raddoppio.

8′: Prima occasione per la Juve con Quagliarella che non trova la porta, poi ci prova col destro Asamoah ma il suo tiro poco preciso viene parato da Abbiati.

10′: Ancora Juventus con Chiellini che sfodera un sinistro potente ma centrale che viene respinto in angolo da Abbiati. Dal corner, calciato da Pirlo, Mexes mette in fallo laterale. Milan un po’ in pericolo.

13′: Ammonito De Jong per fallo su Tevez, recupero da dietro.

GOL JUVENTUS!!

14′: Pirlo su calcio di punizione realizza la rete del pareggio. Juventus-Milan 1-1

16′: Ammonito Constant. Quindi punizione per la Juventus battuta da Pirlo per Bonucci palla sul fondo, ma era in posizione irregolare

18′: Tevez, in posizione irregolare, cerca il gol del vantaggio ma l’arbitro fischia la punizione per i rossoneri. Partita intensa.

23′: Giallo a Bonucci per una testata a Robinho.

26′: Milan in attacco con Zapata che va al tiro deviato in angolo con le dita da Buffon.

32′: Buona occasione per Tevez che tenta la girata ma è ancora in posizione di fuorigioco.

33′: Destro dalla distanza di Montolivo che però finisce alta.

38′: Rimessa laterale per la Juventus: Robinho porge il pallone a Chiellini che però ne prende un altro ed effettua la sua rimessa. Robinho trovandosi fuori dalla sua posizione mette il secondo pallone in campo e fa ripetere la rimessa.

 40′: Angolo per il Milan, ci arriva Muntari ma la difesa bianconera respinge. Parte così il contropiede della Juve con Tevez che finisce a terra in area di rigore avversaria per una presunta spinta di Constant. L’arbitro fa continuare il gioco, quindi l’argentino si rialza e va alla conclusione respinta in angolo.

45′: L’arbitro concede 2 MINUTI DI RECUPERO.

FINE PRIMO TEMPO: Veramente un primo tempo ad altissima tensione con diversi capovolgimenti di fronte. Entrambe le squadre costruiscono diverse occasioni per andare a rete con il concretizzarsi di sole due di queste che portano le firme di Muntari, per i rossoneri, e Pirlo, per la Juventus.

GUARDA IL GOL DI MUNTARI-> CLICCA QUI

46′: Inizia il secondo tempo di Juventus-Milan. Nessun cambio per le due formazioni che riconfermano l’undici iniziale.

47′: Montolivo cerca la rete del vantaggio con un destro che, centrale, viene parato da Buffon.

48′: Potente sinistro di Vidal che viene respinto in tuffo dal portiere rossonero.

49′: Pericolo Milan. Mexes nella propria area di rigore e con il pallone in gioco da un pugno in viso a Chiellini. L’arbitro, però, non si accorge di nulla e quindi grazia il Milan e Mexes. I tifosi juventini fischiano il difensore rossonero.

52′: Robinho, in area di rigore, di destro va al tiro ma Buffon non si lascia sorprendere.

54′: Sostituzione Juve: Pogba preleva Padoin.

58′: Punizione Juventus calciata da Pirlo e respinta da De Jong. Qualche istante dopo Asamoah pericoloso in area di rigore non riesce a trovare la rete del vantaggio.

62′: Angolo per il Milan respinto dalla difesa juventina, quindi De Jong scaglia un tiro potentissimo ma non trova la porta.

67′: Area rossonera assediata dalla Juve. Prima ci prova Tevez ma il suo tiro trova la respinta di Abbiati, quindi di Mexes. La sfera finisce a Pogba che effettua un cross, ci arriva Asamoah ma la sfera finisce fuori.

67′: Giovinco entra al posto di Quagliarella.

GOL JUVENTUS!!!

69′: Bastano due minuti a Giovinco per portare la propria squadra in vantaggio con un gran destro che si insacca alle spalle di Abbiati. Juventus-Milan 2-1

73′: Niang prende il posto di Muntari

74′: Espulso Mexes per doppia ammonizione dopo aver atterrato la Formica Atomica

TERZA RETE JUVENTUS!!!

75′: La Juventus amplia il vantaggio: su punizione di Pirlo respinta dalla traversa ci arriva Giorgio Chiellini che la mette dentro.

85′: Sinistro di Vidal, non trova l’incrocio dei pali.

86′: Sostituzioni: per la Juve entra Llorente esce Tevez, per il Milan entra Poli esce De Jong.

88′: Giovinco in area di rigore viene regolarmente fermato da Abate.

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN!!!!!

90′: Sulley Muntari accorcia le distanze e sigla la rete del 3-2, realizzando così una doppietta personale.

90′: L’arbitro concede 4 MINUTI DI RECUPERO

93′: Occasione Milan: Muntari dalla bandierina effettua un cross che coglie Zapata di testa ma la conclusione va alta sulla traversa.

FINE SECONDO TEMPO

Leggi anche-> Juventus-Milan: probabili formazioni

Leggi anche-> Juventus-Milan, Conte e Allegri: allenatori a confronto

Leggi anche-> Juventus-Milan: Juventus Stadium tutto esaurito