Juventus Museum, tour in aumento per il compleanno della Vecchia Signora

Il 1 novembre di 117 anni fa nasceva la Juventus; nella giornata di oggi la società, per festeggiare, ha deciso di tenere aperto al pubblico lo JMuseum e aumentare i tour per lo Juventus Stadium. Per i tifosi, inoltre, ci sarà un’ulteriore sorpresa. In questa giornata in cui la Juventus spegne 117 candeline, Agnelli & Co. hanno deciso di fare una sorpresa ai tanti tifosi juventini. Lo JMuseum rimarrà aperto per tutto il giorno e all’entrata ci sarà un omaggio.

Qui di seguito la nota pubblicata sul sito ufficiale della società bianconera: “Per tutta la giornata, il museo – che a 29 mesi e mezzo dall’inaugurazione viaggia verso i 400.000 visitatori, un numero che l’ha fatto entrare nella Top 50 tra i poli più ammirati d’Italia – rimarrà aperto al pubblico con il consueto orario invernale. E per festeggiare il nostro compleanno, ai visitatori verrà consegnato un piccolo omaggio all’ingresso del museo!”

Inoltre, la Juventus ha deciso di aumentare i tour che porteranno i visitatori ad aggirarsi per i seggiolini dello Juventus Stadium così da essere vicini, sempre e comunque, alla squadra che oggi alle 18 affronterà l’Empoli.

Questo magico giorno, simbolo della juventinità, non è solo un giorno di festa ma anche di commemorazione. Il destino ha voluto che 80 anni fa, sempre il 1 novembre, nascesse il Dottore, Umberto Agnelli, padre di Andrea Agnelli, attuale presidente della Juventus, che morì per un calcinoma il 27 maggio 2004. Tutti ricordano il Dottor Umberto poichè nei suoi 18 anni di presidenza la Juventus vinse 19 trofei.

Leggi anche: