Juventus-Olympiakos, greci senza Saviola: va al Verona

Importantissime novità per i greci dell’Olympiakos in vista della sfida europea contro la Juventus, sorteggiata nel girone A di Champions League. I biancorossi, campioni in carica del titolo ellenico, hanno infatti perso il bomber Javier Saviola durante l’ultimo giorno di mercato: l’ex attaccante di Barcellona e Real Madrid passa incredibilmente al Verona di Mandorlini, che ha deciso di puntare sulla sua esperienza (e su quella di Toni e dell’altro, nuovo arrivato Marquez) per guadagnare l’accesso in Europa League.

Saviola ha realizzato 12 reti in 26 presenze durante la sua unica stagione con la maglia dell’Olympiakos, culminata con la vittoria del titolo nazionale.

In ogni caso, guai a sottovalutare i biancorossi, anche dopo questa cessione eccellente: la storia della Coppa dalle grandi orecchie ci ha insegnato quanto sia grave e letale pensare di avere vita facile contro avversarie apparentemente accessibili.

Leggi anche –> Juve, Champions 2014-15: 5 motivi per non sottovalutare l’Olympiakos

Leggi anche –> Juve, focus sull’Olympiakos di Abidal