Juventus rischia penalizzazione dopo deferimento Marotta-Paratici?

Si è abbattuto un uragano sulla Juventus, una delle tre società ad essere stata deferita ufficialmente dalla Figc nella giornata di oggi, insieme a Genoa e Udinese.

Continuano ad arrivare aggiornamenti in merito alla questione legata ai trasferimenti di alcuni giocatori, con le rispettive dirigenze che avrebbero commesso alcuni “brogli” a livello burocratico, per velocizzare il passaggio di un’atleta da un club a un altro, saltando evidentemente alcuni step considerati obbligatori dalla Federazione.

Difficile dire quali possano essere le conseguenze: la società di Corso Galileo Ferraris rischia, in particolare, un’ammenda, il cui valore dovrebbe essere compreso tra i 50.000 e i 180.000 euro, in virtù della responsabilità oggettiva e diretta riconosciuta dalla Federcalcio. Lontana, invece, l’ipotesi penalizzazione, con la squadra di Allegri che potrebbe perdere, in teoria, uno o due punti in classifica, nel caso il giudice sportivo dovesse ufficializzare tale decisione.

Staremo a vedere. Nelle prossime ore sono attese le dichiarazioni dei dirigenti e dei tesserati coinvolti.

Leggi anche –> Juventus Deferita, coinvolti Marotta e Paratici

Leggi anche –> Cosa rischia la Juventus dopo il deferimento?