Juventus-Roma, probabili formazioni: Asamoah torna titolare?

Archiviata l’immeritata sconfitta del Vicente Caldròn contro l’Atlético Madrid, la Juventus si prepara al match più atteso del sesto turno di Serie A 2014/2015. Allo Stadium i ragazzi di Allegri dovranno infatti ospitare la Roma di Garcia, pronta a volare sulle ali dell’entusiasmo dopo il pareggio all’Etihad Stadium contro il Manchester City di Pellegrini.

Pochi dubbi di formazione per Allegri, che non sembra essere intenzionato ad affidarsi al turnover. Il tecnico toscano schiererà il tradizionale 3-5-2 con il rientrante Ogbonna che prenderà il posto occupato da Caceres nella partita del Calderòn, mentre a centrocampo sarà ancora assente Andrea Pirlo. Il regista bresciano potrebbe partire dalla panchina, mentre al suo posto giocherà, come al solito, Claudio Marchisio. Sulla fascia sinistra torna Kwadwo Asamoah, che potrebbe partire titolare e lasciar rifiatare il francese Evra.

Per la Roma rimane il dubbio Gervinho, attualmente in ballottaggio con Adem Ljaijc. L’ivoriano dovrebbe partire dalla panchina, ma potrebbe essere gettato nella mischia in corso d’opera da Rudi Garcia.

Ecco le probabili formazioni:

JUVENTUS (3-5-2):

Buffon, Ogbonna, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Marchisio, Vidal, Pogba, Asamoah, Tevez, Llorente. All. Allegri

ROMA (4-3-3):

De Sanctis, Torosidis, Yanga Mbiwa, Manolas, Holebas, Pjanic, Keita, Nainggolan, Destro, Totti, Ljaijc. All. Garcia

Leggi anche –> Juve-Roma, l’arbitro sarà Rocchi di Firenze

Leggi anche –> Juventus-Roma, è già sold out: tutto esaurito allo Stadium