Juventus-Siviglia, Allegri: "Ecco quale sarà la formazione titolare"

A 24 ore dal calcio d’inizio della sfida con il Siviglia, ha parlato in conferenza stampa Massimiliano Allegri, che ha subito reso noto gran parte della formazione titolare: “Innanzitutto dispiace per Lichtsteiner, lo staff medico sta facendo ulteriori accertamenti per la salute del ragazzo. Domani giocheremo con Buffon in porta, Chiellini, Bonucci, Barzagli, Cuadrado, Khedira, Pogba, Evra, Morata e Dybala. Il terzo centrocampista me lo tengo per me. Di sicuro giocherà Khedira, mentre speriamo di riavere Marchisio per la partita di domenica contro il Bologna”.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Alcuni giocatori hanno riposato nell’ultimo turno di campionato, mentre altri potrebbero accomodarsi in panchina domani: Cuadrado non può giocare tutte le partite per 95 minuti, perchè altrimenti alla quarta inevitabilmente si ferma. Discorso simile per Lemina, che è un po’ affaticato. Dobbiamo imparare a conoscere due sistemi di gioco e, soprattutto, dobbiamo far ruotare i giocatori quando ci sono impegni così ravvicinati”.

Analogo l’avvio di stagione per Siviglia e Juve nei rispettivi campionati: “In campionato siamo partiti male sia noi sia il Siviglia, mentre in Champions l’avvio è stato positivo. Sarà una gara equilibrata, vincerà chi sarà più determinato e concentrato”.

Infine, una battuta su due giocatori che ancora non ha raggiunto il 100% della loro condizione psico-fisica: Pogba è un giocatore dalla grandissime potenzialità, ma ha 22 anni e non le esprime ancora tutte al massimo. Hernanes? Da regista ha fatto bene a Manchester, meno a Napoli ma è un ruolo che può ricoprire”. 

Leggi anche –>Emery: “Speriamo di essere alla loro altezza”

Leggi anche –> Juventus-Siviglia: Probabili Formazioni