Juventus-Verona, Khedira: ''Vogliamo ripartire con una vittoria''

Sami Khedira è il portafortuna della Juventus, dato che i bianconeri, quando il tedesco è sceso in campo, non hanno mai perso: bilancio di 8 vittorie e 2 pareggi in 10 partite, in cui ha segnato anche un gol, contro il Bologna allo “Stadium” il 4 ottobre.

Quando mancano ormai solo tre giorni alla ripresa del campionato, l’ex Real Madrid ha parlato ai microfoni di JTV: “Quella contro il Verona sarà una sfida difficile, ma abbiamo tre punti in meno rispetto alla prima in classifica, quindi dobbiamo vincere e sfruttare il fattore campo. Sono ottimista, faremo una grande partita”.

Il numero 6 bianconero ha poi proseguito, commentando il difficile inizio di stagione, suo e della squadra: “Siamo partiti male, sia io che la squadra, poiché ero nuovo ed ho subito un infortunio che mi ha tenuto ai box per 2 mesi. Non abbiamo ottenuto i risultati in campionato, mentre in Champions abbiamo fatto bene. Siamo migliorati, – aggiunge – giocando delle buone partite, ed ora la situazione è migliorata rispetto all’inizio del campionato. Adesso giochiamo meglio, anche a livello tattico, siamo più sicuri, segnando di più e subendo di meno. Quando si cambia tanto, può capitare che ci sia un periodo di adattamento, che è stato superato ed ora giochiamo bene”.

Infine, il tedesco ha fatto notare quanto sia cambiato l’atteggiamento della squadra: “Questa è la Juventus. Dobbiamo continuare così, siamo un’ottima squadra, con giocatori forti, e il mister sa come farci giocare al meglio. Vogliamo vincere contro il Verona, sono ottimista. Se giochiamo come nelle ultime 7 partite, possiamo arrivare in testa alla classifica, ma Inter, Napoli e Fiorentina sono forti. Sono nuovo e ho seguito lo scorso campionato per tv, ma mi sembra che quest’anno sia più difficile”.

TUTTO SU JUVENTUS-VERONA

Leggi anche –> Juventus-Verona, arbitra Calvarese

Leggi anche –> Precedenti Juventus-Verona: Statistiche e Curiosità