Kakà si autosospende lo stipendio, gli sfottò dei tifosi interisti (VIDEO)

“Siam venuti fin qua, siam venuti fin qua…per vedere segnare Kakà!!!”: questo il coro che, alcuni giorni fa, intonavano i tifosi rossoneri in occasione della presentazione di Ricardo Kakà. “Magari tra un mesetto eh!!!”: questo direbbe ora, invece, un tifoso interista davanti alla notizia  che il grande ritorno nella famiglia rossonera del numero 22 brasiliano si è concluso prima del novantesimo nel suo debutto-bis contro il Torino a causa di un infortunio dovuto non tanto al pestone subito da parte di Bovo, quanto all’aver continuato a correre per il campo in maniera scomposta, peggiorando la propria situazione.

Un esordio, problema fisico a parte, veramente deludente: nei minuti in campo il brasiliano ha creato poco o nulla, totalmente abulico e fuori dalla manovra, ed è stato sostituito a metà ripresa. E meno male che le dichiarazioni di Galliani e soci dopo il suo arrivo al Milan lo volevano più in forma di quando abbandonò i rossoneri nel 2009…

Sono passati 4 anni, al momento, Kakà non assomiglia minimamente al giocatore che era un tempo. Ma la notizia del giorno oltre alla condizione fisica è un’altra: Kakà ha deciso di autosospendersi lo stipendio fino a quando non sarà di nuovo a disposizione di Allegri. Chiede solo sostegno ed affetto da parte dei tifosi, per i soldi, oltre ad averne forse avuti già abbastanza, sembra ci sia tempo per recuperare…

ECCO IL VIDEO IN CUI KAKA’ ANNUNCIA LA SUA DECISIONE:

Leggi anche–> Balotelli: infallibile dal dischetto grazie all’Inter