Kakà via dal Milan? Il portavoce: "Ricky non ha ancora deciso"

Il futuro di Ricardo Kakà al Milan è in forte dubbio. Nelle ultime ore si è fatta più insistente la voce di mercato che vorrebbe il brasiliano in contatto con il San Paolo e in rotta con i rossoneri, voce, questa che, come riferito da Gianluca Di Marzio, trova conferma da parte del portavoce di Kakà. Diogo Kocko, questo il suo nome, ha infatti dichiarato: “Stiamo valutando, Kakà non ha ancora deciso se lasciare il Milan“.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Il brasiliano non ha ancora deciso, ma i prossimi giorni saranno quelli cruciali: per far valere la clausola del contratto occorrerà non andare oltre il 30 giugno. Restare o lasciare? Fino a poco tempo fa la volontà di Kakà era quella di rispettare l’accordo con il Milan e disputare un’ultima stagione in rossonero, ma, probabilmente a causa di alcuni problemi familiari, il trequartista brasiliano potrebbe anticipare la partenza e dire di nuovo addio ai tifosi. I cambiamenti “improvvisi” non sono certo una novità per Kakà, ma questa volta la scelta di andare via o meno dal Milan non dipenderebbe dal denaro.

Leggi anche: