La Nazionale visita i bambini in ospedale, bel gesto da parte di Acerbi

Francesci Acerbi, difensore della Lazio e della Nazionale si è distinto per un bel gesto durante una visita all’ospedale di Roma Bambin Gesù, specializzato in pediatria per salutare e dare conforto ai tanti bambini presenti, insieme agli altri azzurri.

L’ex difensore del Sassuolo, particolarmente sensibile al contesto, avendo anche lui superato una brutta malattia ai testicoli durante la militanza con il Sassuolo, non è tornato con i compagni entro l’orario previsto ma ha preferito restare con i bambini terminando così il giro. Lo stesso giocatore avrebbe dato l’ok di tornare con un taxi comunicando il tutto ai delegati della Nazionale, e prolungando la visita ben oltre i tempi previsti; successivamente Acerbi ha anche firmato diversi autografi fuori dalla struttura con alcuni tifosi.