Lapadula-Chievo, sinergia con la Juve per l'attaccante del Pescara?

Bianconeri guardano al futuro

La Juventus, soprattutto in questa stagione, si è dimostrata molto sensibile circa l’acquisto e lo scouting dei più talentuosi ragazzi italiani, per la maggior parte, e non solo. Dopo Rugani, Zaza, Sensi e Mandragora, Marotta sta cercando di acquisire Ladapula già in questa finestra di mercato.

Il piano della Juventus è quello di comprare l’attaccante del Pescara in sinergia con il Chievo cosicchè possa ambientarsi alla Serie A e non trovarsi impreparato al momento della chiamata della Vecchia Signora. Qualche tempo fa, la trattativa sembrava in discesa con l’accordo fra le due società che garantiva agli abruzzesi Lapadula fino a giugno ma la dirigenza juventina pare aver cambiato idea.

Il Chievo, infatti, ha bisogno del centravanti classe 1990 per sostituire Paloschi che dovrebbe trasferirsi in blucerchiato. Un altro segnale circa la buona riuscita dell’operazione di mercato è il Pescara che ha già bloccato Antenucci in forza al Leeds ed ex Ascoli e Catania per evitare di farsi trovare impreparato e senza attaccante.