L'arbitro Russo chiede il cambio a Valeri in Fiorentina-Milan

Cambio davvero singolare durante Fiorentina-Milan. Durante il secondo tempo del match del Franchi, infatti, l’arbitro Russo, infortunatosi alla caviglia, ha chiesto al collega Valeri di essere sostituito e così, al minuto 86, cambia l’arbitro di Fiorentina-Milan. Valeri e Russo si invertono di ruolo con il primo che prende in mano le redini del gioco e il secondo che diviene quarto uomo.

Prima dell’inizio del secondo tempo del posticipo della ventisettesima giornata di Serie A  l’arbitro Carmine Russo della sezione di Nola si era fatto medicare alla caviglia. Probabilmente nel corso della ripresa di Fiorentina-Milan il dolore alla caviglia si è riacutizzato e Russo ha preferito lasciare il suo posto al collega Valeri.

Il cambio è avvenuto all’86’. Russo si è avvicinato a Valeri e ha chiesto di entrare al suo posto. Oltre ai tre cambi a disposizione di Fiorentina e Milan, gli spettatori del Franchi hanno assistito anche al cambio dell’arbitro.

Leggi anche: