Lazio, Cifre e Statistiche del 2019

Si conclude nel migliore dei modi il 2019 vissuto dalla Lazio, l’ultimo anno dei biancocelesti attraverso le statistiche con annesse cifre, a testimonianza di quanto fatto dagli uomini di Inzaghi in questi 12 mesi.

Il 2019 dei biancocelesti

Da suddividere in 2 parti l’anno appena trascorso dalla Lazio, nella seconda parte della stagione scorsa, un campionato al di sotto delle proprie possibilità, concluso al nono posto, ma in Coppa Italia, il cammino permetterà poi ai capitolini di accedere in Europa League. Eliminate Inter e Milan ai quarti ed in semifinale, nella finale dell’Olimpico, il successo sull’Atalanta, con il primo titolo conquistato nel 2019, ma non è finita.

In estate, solo l’acquisto di Lazzari come innesto importante, eppure la squadra biancoceleste vola, a parte l’Europa League, dove viene eliminata nei gironi, molto meglio in Serie A, dove dopo un avvio buono ma non travolgente, Lulic e compagni da novembre diventano implacabili, ottenendo 8 vittorie di fila ed il terzo posto in campionato, a 6 lunghezze dalle capolista, pur con una giornata in meno disputata, per via della Supercoppa Italiana, poi vinta proprio dalla Lazio sulla Juventus, a completare un 2019 di grandi soddisfazioni. Nel solo campionato, negli ultimi 12 mesi, quello laziale è stato il secondo attacco tra le squadre italiane, con 66 reti segnate, dietro solo all’Atalanta.