Lazio-Udinese, Pioli: “Dobbiamo essere più concreti”

Nella conferenza stampa di vigilia di Lazio-Udinese, il tecnico Pioli parla soprattutto dell’inizio di stagione non molto fortunato dei biancocelesti. “La squadra sta affrontando questo momento con determinazione, sta lavorando bene– così esordisce Pioli-  è proprio in questi momenti che bisogna tirare fuori più carattere del solito“. Quindi prosegue: “Dobbiamo crescere e diventare più concreti“.

Anche la situazione degli infortunati non è certo rosea, con l’ultimo infortunio di Gentiletti:Mi dispiace soprattutto per l’infortunio di Santiago, un giocatore che è entrato subito con personalità e disponibilità“. Infortunio che si aggiunge a quello di Biglia e alla squalifica di De Vrij. Poi precisa: ” Tutti comunque stanno lavorando bene, ho una rosa ricca: sono deluso ma non preoccupato”.

Gli viene chiesto di Djordevic e Klose:E’ normale che gli attaccanti devono fare gol, è altrettanto vero che hanno aiutato tanto la squadra a creare tante situazioni offensive grazie ai movimenti in avanti. Ripeto, dobbiamo diventare più concreti perchè non sarà facile creare spesso nove palle gol come domenica“. Infine, sull’Udinese: “Squadra quadrata e compatta con giocatori come Di Natale, Muriel e Kone molto pericolosi in avanti.

LAZIO-UDINESE: PROBABILI FORMAZIONI