Lazio-Udinese, Stramaccioni: “Dobbiamo fare meglio in attacco”

Nella conferenza stampa alla vigilia di Lazio-Udinese, Stramaccioni elogia la Lazio e predica umiltà, esortando i suoi giocatori a migliorare nella fase offensiva. “Dobbiamo fare meglio in attacco, essere più pungenti negli ultimi 30 metri”. Così il tecnico romano che poi aggiunge: “Abbiamo svolto al meglio la fase difensiva, ma dobbiamo rimanere con i piedi ben puntati per terra perché ancora non abbiamo fatto niente”.

Come riportato prima, Stramaccioni ha grandi elogi per la Lazio: “Nelle prime tre giornate di campionato ha raccolto molto meno di quanto prodotto. Contro il Milan è stata punita dal contropiede, a Genova aveva fatto un grandissimo primo tempo, poi è stata sfortunata per le tre sostituzioni obbligate e il rosso a de Vrij“. Quindi conclude: “La Lazio è una delle squadre che ha giocato il miglior calcio, domani sarà difficilissima“.

Gli viene chiesto del turnover: “Di Natale giocherà, e probabilmente anche Pinzi, che ieri ha preso una brutta botta, ma stiamo cercando di recuperarlo“. Anche Thereau dovrebbe essere a disposizione: “Oggi farà un provino decisivo e se lo supererà sarà a disposizione, per noi è un giocatore molto importante“. Infine, belle parole per Piris, che ha esordito domenica: “Gli avevo sempre detto di impegnarsi dal punto di vista difensivo, e contro il Napoli ha fatto una grande partita in questo senso“.

LAZIO-UDINESE: PROBABILI FORMAZIONI