Lazio-Verona: Probabili Formazioni (Serie A 2014-15)

Domenica alle ore 15 andrà in scena all’Olimpico di Roma uno dei match più interessanti della trentaduesima giornata di questa Serie A, Lazio-Verona. La partita vedrà i biancocelesti scendere in campo con il morale a mille viste le 4 vittorie ottenute in altrettante sfide, che hanno permesso agli uomini di Pioli di balzare al terzo posto a una sola lunghezza dalla tanto odiata Roma, in caduta libera dopo l’eliminazione in Europa League. Gli scaligeri non staranno però a guardare, perché vogliono raggiungere il prima possibile quota 40 punti e vogliono sfruttare l’entusiasmo portato dagli ultimi risultati positivi, maturati tra la gara di San Siro con il Milan e quella casalinga con il Napoli.

Il tecnico laziale recupera Antonio Candreva rientrante dal turno di squalifica, che dovrebbe regolarmente riprendere il suo posto in campo sulla fascia destra. Nel 4-3-3 dell’ex allenatore del Bologna spazio all’insostituibile metronomo Biglia, affiancato da Parolo e Cataldi, con Felipe Anderson e Klose a completare il tridente offensivo.

Mandorlini si affiderà ancora una volta al bomber “senza età” Luca Toni, il quale ha raggiunto nell’ultima uscita con i partenopei quota 300 reti da professionista. In porta ancora Benussi, mentre in mediana Tachtsidis, Obbadi e Hallfredsson formeranno il trio che ha dato grande corsa e qualità anche con il Napoli. In difesa scelte obbligate per sostituire Sala squalificato (così come Gomez), al cui posto subentrerà Agostini.

Ecco le probabili formazioni di Lazio-Verona:

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Mauricio, Radu; Parolo, Biglia, Cataldi; F. Anderson, Klose, Candreva. All: Pioli.

Verona (4-3-3): Benussi; Agostini, Marques, Moras, Pisano; Obbadi, Hallfredsson, Tachtsidis; Christodoulopoulos, Toni, Jankovic. All: Mandorlini.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A