Liga 2013-2014: Barcellona, Real e Atletico ancora prime

Nel 24esimo turno di Liga vincono tutte e tre le squadre di testa. L’ Atletico, prossimo avversario in Champions del Milan, vince in scioltezza contro il Valladolid che lotta per non retrocedere. I Colchoneros archiviano il match già dai primi minuti di gioco grazie alle reti di Raul Garcia e Diego Costa. Nel secondo tempo ci pensa il difensore Diego Godin a rendere ancora più ampio il risultato.

Il Barca affossa il Rayo Vallecano al “Camp Nou” con doppietta di un ritrovato Leo Messi, sicuramente un ottima notizia per Martino in vista della sfida stellare in Champions contro il City. I Blancos erano attesi dalla trasferta di Getafe: match che non regala sorprese, con la vittoria ampiamente preventivabile alla vigilia della truppa di Ancelotti. Altro centro per il gioiellino della cantera Jese Rodriguez, giunto al suo quinto sigillo in campionato.

Sconfitta a sorpresa per il Villareal che, viene sconfitto in casa dal Celta Vigo nei minuti finali. Fondamentali i tre punti per Luis Enrique attualmente a +8 dalla zona retrocessione. Non vince da tre giornate l’ Athletic Bilbao sconfitto al “San Mames” con un ottimo Espanyol giunto alla seconda vittoria consecutiva. Finisce senza reti lo scontro diretto per il sesto posto tra Siviglia e Valencia. Occasione sprecata per entrambe le compagini, ma gli andalusi recriminano per un rigore sbagliato dal centrocampista croato Rakitic. Vittoria di misura per il Levante contro l’Almeria, a dimostrazione dell’ ottimo momento dei nerazzurri.

Ritorno al successo per il Granada del patron Pozzo. Biancorossi che scavalcano tante dirette inseguitrici nella lotta per non retrocedere, compiendo un bel passo in avanti nel loro obiettivo stagionale. Biancoverdi a quota 14 punti sempre all’ultimo posto, a questo punto la rincorsa alla salvezza sembra essere davvero un miraggio.

Nell’anticipo di giornata si dividono la posta Elche e Osasuna. Pari che sta bene ad entrambe e che consente di allontanarsi a piccoli passi dalla zona calda della graduatoria. Vittoria con il minimo scarto in trasferta per la Real Sociedad nel posticipo. Per i baschi tre punti molto importanti nella corsa ad un posto in Champions League, agganciato il Sottomarino Giallo a quota 40 punti. Situazione non facile per il Malaga, che comunque nonostante la sconfitta rimane a + 3 dalla terzultima.

Risultati: Elche-Osasuna 0-0; Atletico Madrid-Valladolid 3-0; Levante-Almeria 1-0; Barcellona-Vallecano 6-0; Villareal-Celta Vigo 0-2; Granada-Betis 1-0; Getafe-Real Madrid 0-3; Ath. Bilbao-Espanyol 1-2; Siviglia-Valencia 0-0; Malaga-Real Sociedad 0-1.

 

Classifica: Atletico Madrid, Real Madrid e Barcellona 60; Athletic Bilbao 44; Villareal e Real Sociedad 40; Siviglia, Valencia, Espanyol e Levante 32; Celta Vigo 29; Granada 27; Elche e Osasuna 26; Getafe e Almeria 25; Malaga 24; Valladolid 21; Rayo Vallecano 20; Betis 14.

Leggi anche — > Liga, Barcellona-Rayo Vallecano 6-0 Videogol, Highlihgts e Sintesi

Leggi anche — > Video Getafe-Real Madrid 0-3 2014, Liga: Gol e Highlights