Liga 28a Giornata: Il Real sempre intesta, ma è tallonato da Barcellona e Atletico

Nella 28esima giornata di Liga vincono le prime tre della classe. Il Real e l’ Atletico vincono con il minimo sforzo rispettivamente a Malaga e contro l’ Espanyol. Soliti protagonisti Cristiano Ronaldo e Diego Costa che, danno tre punti fondamentali alle loro compagini.

Terza in graduatoria il Barcellona che umilia l’Osasuna con un perentorio 7-0 al “Camp Nou”. I blaugrana chiudono il match già nel primo tempo grazie al tris firmato Messi, Sanchez e Iniesta. Pareggio scoppiettante nell’ anticipo tra il Getafe e il Granada, con i padroni di casa che avevano assoluto bisogno dei tre punti per allontanarsi dal quartultimo posto.

Rialza la testa il Celta Vigo vincendo la sfida di Levante. Per la compagine di casa uno stop che comunque non cambia l’ ottima stagione fatta sinora. Terza vittoria consecutiva per il Vallecano, 9 punti in tre gare che hanno consentito alla squadra biancorossa di lasciare le ultime posizioni. Gara tutt’altro che spettacolare quella tra l’ Elche ed il Betis terminata sul punteggio di 0-0.

Splendido momento per il Siviglia che conquista la quarta vittoria su altrettante gare. Gli andalusi si sbarazzano facilmente del Valladolid al “Sanchez Pizjuan” con doppietta del francese Kevin Gameiro. Non molla il quinto posto la Real Sociedad. I baschi affossano il Valencia nella ripresa, con il sigillo di Agirretxe confermando un posto in Europa.

Risultati: Getafe-Granada 3-3; Levante-Celta Vigo 0-1; Vallecano-Almeria 3-1; Malaga-Real Madrid 0-1; Atletico Madrid-Espanyol 1-0; Elche-Betis 0-0; Barcellona-Osasuna 7-0; Siviglia-Valladolid 4-1; Real Sociedad-Valencia 1-0.

Da giocare: Villareal-Ath.Bilbao (ore 22)

Classifica: Real Madrid 70; Atletico 67; Barcellona 66; Athletic Bilbao 51; Real Sociedad 46; Villareal e Siviglia 44; Valencia, Espanyol e Levante 36; Celta Vigo 33; Granada 31; Elche 30; Malaga, Osasuna e Vallecano 29; Getafe 28; Valladolid e Almeria 26; Betis 19.

Leggi anche — > Tripletta di Messi contro l’Osasuna: miglior marcatore di sempre del Barcellona