L'Ital-Juve colpisce ancora: Giovinco crea, Chiellini finalizza

A Palermo brilla la stella dell’Ital-Juve. In una serata che rischiava di diventare tragicomica per la selezione azzurra, i calciatori bianconeri gentilmente concessi ad Antonio Conte risolvono una sfida difficile ed intricata, che stava per assumere il sapore della beffa. Determinante l’ingresso in campo di Giovinco, che spacca la difesa azera e confeziona un assist vincente per il compagno Chiellini, autore a sua volte di una prestazione maschia, sporcata solo dallo sfortunato autogol (con la complicità di Buffon).

E pensare che solo pochi mesi fa l’Italia pallonara si era accanita con il nostro centrale di sinistra, a detta di molti colpevole unico della disfatta carioca contro Uruguay e Costa Rica. Invece no, il Chiello alza la testa ed insacca due volte alle spalle di un colpevole Agayev, responsabile principale sul gol dell’1-0, vittima sacrificale in occasione del raddoppio azzurro.

Particolarmente in luce Sebastian Giovinco, una delle tante sorprese del nuovo corso di Antonio Conte. Il folletto bianconero, oltre alla pennellata precisa per il gol di Chiellini, colpisce anche un palo con una conclusione velenosissima nel finale di partita.

Leggi anche –> VideoGol e Highlights di Italia-Azerbaijan