Atalanta-Juventus 0-3: Risultato finale

Calciomercato-Juve.it seguirà Atalanta-Juve in Diretta Live, con aggiornamenti in tempo reale dallo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. Gli uomini di Colantuono vogliono strappare almeno un punto ai bianconeri, dopo la sconfitta di San Siro contro l’Inter, mentre quelli di Allegri vogliono continuare la striscia positiva e tenere testa alla Roma nel face to face a distanza.

Queste le formazioni ufficiali dell’incontro:

Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; Zappacosta, Biava, Benalouane, Dramè; Estigarribia, Baselli, Carmona, Gomez; Boakye, Denis. A disp.: Avramov, Scaloni, Stendardo, Cherubin, Del Grosso, Raimondi, Cigarini, Molina, Migliaccio, D’Alessandro, Moralez, Bianchi. All.: Colantuono
Juventus (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Vidal, Evra; Llorente, Tevez. A disp.: Storari, Rubinho, Padoin, Pepe, Asamoah, Pereyra, Mattiello, Coman, Giovinco, Morata. All.: Allegri

PRIMO TEMPO

3′: Azione pericolosa dell’Atalanta sulla sinistra, palla in mezzo ma ogbonna spazza via.

6′: Possesso palla per l’Atalanta che rimane in zona d’attacco.

8′: Azione pericolosa di Tevez sulla sinistra, Zappacosta va a chiudere.

10′: Carlos Tevez prova un tiro da fuori dopo un’azione personale, ma il pallone finisce al lato.

12′: Calcio d’angolo da destra per l’Atalanta dopo un cross di Zappacosta respinto dalla difesa.

14′: Angelo Ogbonna prova la conclusione dai 30 metri, niente da fare, la palla sorvola la traversa.

15′: Conclusione di Estigarribia dal limite dell’area avversaria, ma il tiro viene intercettato da Bonucci.

17′: Azione pericolosa della Juve con Tevez che dopo aver raccolto una palla vagante in area tira sulle gambe di un avversario.

20′: Cartellino giallo per il difensore atalantino Benalouane che ostacola fallosamente la corsa palla al piede dell’apache Tevez.

23′: Pogba si rialza dopo essere caduto a terra in seguito ad un infortunio al ginocchio sinistro.

24′: Estigarribia pericoloso con un diagonale destro che si spegne di poco al lato, brivido per Buffon.

27′: Ancora Tevez vicino al gol, tiro dal vertice sinistro dell’area che viene bloccato da Sportiello.

28′: Occasione ancora per il sudamericano Tevez che raccoglie un cross di Evra e prova la botta di sinistro, ma Sportiello è attento e blocca la sfera.

30′: Secondo ammonito del match, Claudio Marchisio ferma irregolarmente Baselli e si becca il cartellino.

33′: La Juventus si fa ancora sentire, cross di Evra in area, ma nessuno raccoglie la sfera.

35′: GOL DELLA JUVENTUS! CARLOS TEVEZ raccoglie una palla vagante messa in area da Stephan Lichtesteiner.

40′: La Juve sfiora il raddoppio con Llorente che raccoglie di testa un cross di Evra dopo un’incertezza difensiva, la palla esce di pochissimo.

45′: sono 2 i minuti di recupero del primo tempo.

47′: Timido tiro di Alejandro Gomez, la palla si spegne alla destra di Buffon.

47′: Finisce il primo tempo con il vataggio della Juventus grazie a Tevez.

SECONDO TEMPO

48′: Secondo calcio d’angolo consecutivo per la Juve.

49′: Primo cambio della partita, entra Molina per l’Atalanta, esce Estigarribia.

52′: Pericolosa ancora una volta la Juve con Vidal che cerca la conclusione dal limite, ma la palla sorvola la traversa.

56′: Cross di Vidal  dalla destra, colpisce debolmente di testa Llorente e la palla va fra le mani di Sportiello.

58′: Rigore per l’Atalanta, Chiellini atterra Molina in area di rigore e viene ammonito.

59′: Gigi Buffon para il calcio di rigore a German Denis, ottima intuizione del portierone azzurro.

60′: Raddoppio Juve, grande gol del solito Carlos Tevez che dal limite area, fredda con un destro preciso il non molto attento Sportiello.

66′: Prima sostiuzione anche in casa Juve, esce il re leone Llorente e entra il giovane attaccante Alvaro Morata.

69′: Il direttore di gara espelle il tecnico dell’Atalanta Colantuono.

70′: La Juventus sostituisce il guerriero Arturo Vidal con l’ex Udinese Pereyra.

72′: Morata mette una bella palla in area per Tevez che tira fra le braccia di Sportiello, l’apache non trova la tripletta per ora.

74′: Altro ammonito per la Juve, si tratta di Evra che entra in ritardo su Molina.

75′: Seconda sostituzione per l’Atalanta, Rolando Bianchi rimpiazza lo spento Alejandro Gomez.

78′: Molina raccoglie in area una bella sponda di testa di Denis con un tiro che però finisce alto.

81′: Angolo per l’Atalanta dopo un cross di Molina che viene messo in corner da Chiellini.

83′: GOOOOOOOL! ALVARO MORATA trova il suo primo gol in campionato, cross di Pereyra e lo spagnolo trova l’incornata vincente. 3 a 0 Juve

84′: Terzo e ultimo cambio per la Juve, il giovanissimo Coman sostituisce l’inesauribile Carlos Tevez, applausi da tutto lo stadio per l’apache.

89′: Punizione pericolosa per la Juve dalla destra.

90′: Saranno 4 i minuti di recupero decretati dal quarto uomo.

94′: Termina qui il match con la Juventus che vince 3 a 0 sull’Atalanta allo stadio Atleti Azzurri d’Italia.

Leggi anche –> Atalanta-Juve, gioca Morata: Llorente in panchina

Leggi anche –> Atalanta-Juve: live streaming e diretta Tv

Leggi anche –> Atalanta-Juventus: le probabili formazioni di Sky Sport