Trabzonspor-Juventus 0-2, bianconeri agli ottavi

Missione: qualificarsi agli ottavi di Europa League. La Juventus cerca questa sera di passare il turno ai danni del Trabzonspor, forte della vittoria allo Stadium per 2-0 grazie alle reti di Osvaldo e Pogba.

Tuttavia non sarà facile; la squadra di Mandirali, che all’andata aveva messo in difficoltà i bianconeri, sarà spinta da una bolgia di oltre 25mila spettatori, e l’atmosfera allo stadio Huseyin Auni Aker di Trebisonda sarà incandescente. La differenza di qualità tra le due formazioni è netta, ma Antonio Conte sa che non bisogna sottovalutare l’avversario.

I padroni di casa sono imbattuti tra le mura amiche nelle partite di Coppa, ed hanno intenzione di ripetere l’impresa riuscita ad un altro club turco, il Galatasaray, che solo due mesi fa ha eliminato la Juve dalla Champions League.

FORMAZIONI UFFICIALI DI TRABZONSPOR-JUVENTUS

Trabzonspor: Onur Kivrak, Bosingwa, Yumlu, Demir, Keles, Hurmaci, Janko, Zokora, Mierzejewski, Malouda, Adin
A disposizione: Ayvaz, Ozturk, Yavru, Osmanpasa, Erdogan, Colman, Ozdemir, Aydogdu, Borceanu, Paulo Henrique, Gural

Juventus: Buffon, Caceres, Bonucci, Ogbonna, Isla, Vidal, Pogba, Marchisio, Peluso, Giovinco, Osvaldo
A disposizione: Storari, Rubinho, Chiellini, Barzagli, Lichtsteiner, Padoin, Pirlo, Tevez, Llorente

SEGUI LA DIRETTA SU CALCIOMERCATO-JUVE.IT 

Primo Tempo

Le squadre sono in campo, nonostante la pioggia incessante le condizioni del terreno di gioco sembrano buone

1′: Si comincia! primo pallone toccato dalla Juventus
2′: Bordata di fischi dagli spalti volta a d intimidire i bianconeri
2′: Juve che attacca subito con Isla, allontana Mierzejewski
4′: Scambio tra Vidal e Isla, l’esterno fermato al limite dell’area
5′: Palo della Juve! Isla tutto solo in area tira a botta sicura, Kivrak devia sul palo
6′: Tiro di Malouda deviato in corner
7′: Ottima la ripartenza della Juve, ma Giovinco è in fuorigioco
8′: Punizione dalla trequarti per fallo di Hurmaci su Vidal. Conclusione di Giovinco deviata, calcio d’angolo per i bianconeri
10′: Marchisio! Gran tiro del Principino, Kivrak respinge come può. La Juve domina
11′: Bella azione della Juventus, il destro di Vidal è respinto dalla difesa turca
12′: Sassata di Pogba, Kivrak si salva con l’aiuto di Bosingwa
13′: Ancora occasione bianconera, palla in angolo
14′: La Juve segna con Peluso, ma l’arbitro chiama l’offside
15′: Ancora pericolosi gli ospiti, il cross di Isla viene deviato dalla difesa
17′: E’ un assedio bianconero: il Trabzonspor si difende come può
18′: GOL DELLA JUVE!!!!VIDAL!!!
19′: Vantaggio meritatissimo dei bainconeri: combinazione Osvaldo-Giovinco, il tiro di quest’ultimo è deviato, arriva Vidal che spara all’incrocio
22′
: Prova a reagire il Trabzonspor, Buffon blocca dopo un’ndecisione di Bonucci
24′: Cross di Bosingwa, Buffon sicuro in uscita
26′: La Juve, trovato il vantaggio, prova a gestire il risultato
30′: Il Trabzonspor prova ad attaccare sulla corsia destra, bianconeri attenti
33′: Azione sulla destra di Isla, palla a Vidal che tira, murato
34′: RADDOPPIO JUVE!!!!OSVALDO!!!
35′: Bella azione dei bianconeri, Osvaldo finalizza di testa un assist perfetto di Giovinco
36′
: Subito i primi cambi: nella Juve Padoin rileva Pogba, Yavru sostituisce l’infortunato Keles per i turchi
37′: I tifosi del Trabzonspor continuano a farsi sentire nonostante la doccia fredda
40′: Prova a farsi vedere in avanti la squadra di Mandirali, retroguardia bianconera fin qui perfetta
42′: Ogbonna perde palla in zona pericolosa, Adin sbaglia il passaggio finale
44′: Rischia ancora il difensore ex Torino, fallo in attacco del Trabzonspor
45′: Altra occasione per Osvaldo, i turchi rischiano ancora

Fine primo tempo. La Juventus massacra il Trabzonspor e crea almeno sei occasioni da gol. Lo 0-2 ha messo al sicuro il passaggio del turno

Secondo Tempo

 

46′: Comincia il secondo tempo, palla al Trabzonspor
46′: Secondo cambio per i turchi, fuori Bosingwa per Osmanpasa
48′: E’ una seconda frazione che funge più da allenamento per chi ha giocato
meno
49′: Palla in mezzo di Mierzejewski, Buffon senza problemi
49′: Gran lancio di Peluso per Osvaldo che cerca il pallonetto, ma colpisce male
50′: Malouda sfugge alla difesa bianconera, ma si allunga troppo il pallone
51′: Ancora Malouda che mette in mezzo, Bonucci sicuro rinvia
53′: Giovinco! Pallonetto di Seba su assist di Vidal, Demir salva tutto. La Juve gioca sul velluto
55′: Ancora bianconeri in attacco, ma Peluso sbaglia la misura del passaggio
56′: Punizione dalla trequarti per il Trabzonspor, riparte la Juve
57′: Micidiale il contropiede bianconero, il tiro di Giovinco è deviato, poi Marchisio spara fuori da buona posizione
58′: Cambia ancora Conte, Barzagli rileva Caceres
59′: Destro di Osvaldo, palla a lato
61′: Come di consueto, al minuto 61 si accende il tifo dei padroni di casa per ricordare la caduta di Trebisonda
62′: Altra occasione della Juventus, ma Isla spreca. E’ corner
63′: La Juve cerca con insistenza il terzo gol
65′: Ogbonna cade in area per un contatto con Osmanpasa, si continua a giocare
67′: Ci prova Yanko da fuori, servito da Malouda. Palla alta
68′: Punizione dal limite per il Trabzonspor, il fallo è di Ogbonna
68′: Sinistro di Adin, Buffon blocca sicuro
71′: Terzo cambio per la Juventus, entra Pirlo per Marchisio
73′: Osvaldo serve Padoin tutto solo, ma Kivrak fa il miracolo e devia in corner
76′: Ancora super il portiere del Trabzonspor, che salva anche su Giovinco
77′: Punizione dal limite per la Juve per un fallo su Giovinco
78‘: E Kivrak respinge anche la punizione di Giovinco, poi Peluso svirgola il possibile 3-0
80′: Ogbonna anticipa Yanko, che ha cercato il colpo di testa
82′: Ancora pericolosa la Juventus, Kivrak blocca e fa ripartire i suoi
85′: Hurmaci calcia da centrocampo con Buffon fuori dai pali, ma il tiro è debole e l’estremo difensore blocca
88′: Ci prova Malouda tra due uomini, nulla di fatto. Riparte ancora la Juve
89′: Hurmaci! Gran tiro da fuori del centrocampista, la sfera esce a Buffon battuto
89′: Ci prova anche Yumlu, palla in angolo. Il Trabzonspor vuole il gol della bandiera
90′: Due di recupero, intanto la Juve insiste, ma è ancora Kivrak a salvare i suoi
90+2′: Ci prova Adin da fuori, palla bloccata da Buffon

E’ finita. La Juventus mette al sicuro la qualificazione nei primi 45 minuti, ed usa il secondo tempo come allenamento in vista del Milan. I bianconeri vanno più volte vicinissimi al terzo gol ma peccano di imprecisione sotto porta. Molto bene anche quelli che di solito non hanno tanto spazio, il Trabzonspor non ha potuto nulla. Agli ottavi sarà Juventus-Fiorentina