Livorno-Juventus, emergenza in difesa per Conte: si passa al 4-3-3?

Emergenza in difesa per Antonio Conte in vista della trasferta di Livorno. Il tecnico, oltre alle assenze degli squalificati  Bonucci ed Ogbonna, dovrà molto probabilmente fare a meno anche di Andrea Barzagli, infortunatosi in nazionale nella gara contro la Germania.

La situazione del difensore verrà monitorata costantemente in questi ultimi giorni ma la sensazione è che Conte non voglia rischiarlo. Proprio per questo il tecnico sta pensando di riproporre il 4-3-3 sfruttando in difesa il rientro di Lichtsteiner. In questo caso la difesa sarebbe composta da Chiellini e Caceres centrali con lo svizzero a destra e uno tra Asamoah e Peluso sulla sinistra.

Andrea Barzagli Juventus

Non è da escludere nemmeno l’ipotesi di una difesa a tre, con l’arretramento di Vidal al centro della difesa, soluzione che permetterebbe al tecnico  di non snaturare le posizioni di Chiellini e Caceres.

Problemi di abbondanza invece per quanto riguarda l’attacco: con il recupero di Mirko Vucinic tutti e cinque gli attaccanti sono a disposizione.

Leggi anche –> Livorno-Juventus: ecco tutti gli indisponibili per Nicola e Conte
Leggi anche –> Lichtsteiner torna dall’infortunio: a disposizione di Conte per Livorno-Juventus
Leggi anche –> Juventus-Napoli: Antonio Conte si intrattiene con un tifoso disabile